0 Articolo - 0,00 € 0
Non ci sono più articoli nel tuo carrello
Totale 0,00 €

.

PARIGI: La risposta a tutto

PARIGI: La risposta a tutto

Uncategories 0Commenti

Capitale della Francia, è una delle città più illustri sul piano europeo,centro culturale, artistico e mondano, che ognuno di noi deve vivere almeno una volta nella vita.


 


C’è chi dice che con tutti i libri scritti sulla città più romantica di sempre, ci si possa costruire un’altra Tour Eifell.


 


C’è chi dice che solo se vieni baciata sotto la pioggia parigina, sei stata baciata davvero.


 


C’è chi dice che solo in due posti ti senti davvero felice, a casa e a Parigi.


 


E tu? Che dici?


 


 


 10 BUONI MOTIVI PER VISITARE PARIGI


 


1 – La più romantica passeggiata della tua vita? Ovvio, sul Senna.


Che sia a piedi, in bici o su di un battello, niente ti farà battere il cuore come l’immergerti nella natura parigina. La Senna è infatti uno dei principali fiumi della Francia, lungo circa 776 km, divide la città, creando un panorama stupefacente

 



2 – Non esiste solo il Louvre!


A Parini si contano circa 180 musei, come di fatti il museo del Louvre, il Museo d’Orsay, il Centre Pompidou, il Museo dell’Orangerie, il Museo Carnavalet., il Museo della magia e quello del Vino. Passando quindi da strutture contenenti opere di un certo livello culturale, ad altre strutture più caratteristiche e quasi pittoresche come ad esempio il Museo delle Fogne.


 


3 – La Torre Eiffel


Simbolo parigino per eccellenza, è il punto più alto della città.


Se non soffri di vertigini puoi salire e assaporare Parigi in tutto il suo splendore.


L’ultimo piano della torre è dotato di uno Champagne Bar, nel quale puoi sorseggiare il buonissimo vino e goderti la vista!


Se invece soffri di vertigini, lo Champagne puoi berlo ai suoi piedi e goderti la frenesia della città.


 


 4 – La Moda!


L’Avenue des Champs-Élysées è la strada più famosa e mondana al mondo. Potrai ammirare le vetrine dei negozi più lussuosi d’Europa e perché no, fare shopping!


Situato nel bel mezzo del Place de la Concorde all’Arco di Trionfo, è il cuore storico della città. Si dice che addirittura Maria Antonietta era solita passeggiare lungo il viale.


 


5 – Cenare in una brasserie


Per brasserie o letteralmente Birreria, si intende ristorante che serve menu tipici (solitamente con poche portate) che vengono cambiati raramente.


Qui potrai gustare piatti come la steak tartare, zuppa di cipolla, piatti di mare e charcuterie (piatto di carne composto da prosciutti, salsicce, patè e conserve).


Trovandosi generalmente in una zona poco turistica della città, come ad esempio Belleville, potrete dare un’occhiata ad un’altra sfaccettatura di Parigi, quella più lenta e rillassante.


 


6 – I Quartieri!


Il Montmartre, ad esempio, è il quartiere dove un tempo si ritrovavano artisti e letterati come Picasso, Renoir, Van Gogh e Modigliani.


Tra i ciottoli, gli artisti di strada e i raffinati cafè potrai ammirare il vero cuore artistico di Parigi! Sempre in questo quartiere si trova anche la basilica del Sacre Coeur, una delle maggiori strutture architettoniche e artistiche francesi. Respira l’atmosfera bohémienne della Parigi della Belle Époque, magari di sera, quando il Sacro Cuore è illuminato, sembra quasi essere stato spolvero con dei brillanti.



 

7 – La natura!


Pausa relax sui prati di uno dei tanti parchi cittadini? Perché no?!?


Parigi vanta parchi prestigiosi come quello delle Tuileries, di Place de Vosges, degli Champs de Mars o di Vincennes.


Sono definiti teatro di ispirazione i pittori impressionisti.


 


8 – La reggia di Versailles


Altro simbolo importantissimo ed irrinunciabile dal punto di vista turistico è senza dubbio la sfarzosa reggia di Versailles, appena fuori Parigi.


Immensa e regale al punto giusto, affianca la modernità francese odierna con il suo bagaglio storico davvero imponente.


Nato dai capricci di Luigi XIV, questo palazzo è tutt’ora una delle strutture più ricercate e grandi al mondo.


 


9 – Il cimitero di Père Lachaise!


Se siete dei romantici e nostalgici non potete non visitare il cimitero di Père Lachaise, ovvero un affascinante labirinto, immerso nel mistero, dove si trovano le tombe di grandi artisti storici come Balzac, Oscar Wilde, Proust e Chopin e di artisti più moderni come Jim Morrison.


 


10 – La sua metropolitana


Tra le più antiche d’Europa, la metropolitana di Parigi, grazie alle sue 14 linee è considerata una vera e propria opera d’arte.


Accessibile da ogni punto della città, è utilissima per noi turisti.


 


 


 


Il cofanetto BOSCOLO - EXTRAORDINARY PARIS ti offre la possibilità di trovare altri motivi per visitare Parigi, perché tanto un motivo c’è sempre.


 


Contiene: Soggiorno di 2 notti con colazione, per 2 persone, in hotel di fascia premium, visita della città con guida privata in lingua italiana, servizio di concierge.


 



 


 


“Respirare Parigi, conserva l’anima.”
(Victor Hugo)